Fashion Consultant & Personal Shopper

I'M NOT A FASHION BLOGGER, I'M A BLOGGER FASHION

martedì 24 maggio 2011

INCIAMPARE NELLA MODA: Una stilista per caso…

Di Maria Chiara Laurenti


Torino, afosa serata primaverile; inizio la mia chiacchierata con Marina davanti ad un aperitivo.

Parto con la classica domanda : “ perché fai ciò che fai?”

Risposta altrettanto decisa: "non lo so, la mia è una avventura iniziata per caso..”

Ecco, penso: un’altra vittima del "nonsocosavoglio-nonsodovevado".

Le chiedo dunque di parlarmi della sua formazione.

Con una disinvoltura disarmante inizia ad elencarmi le tappe principali del suo percorso….riesco a malapena a prendere appunti ….

A quattro anni decide che farà la pittrice.

A sei anni (si!!!!! 6 anni!!!) inizia a frequentare l’Accademia di arti figurative a Mosca, poi il Liceo Artistico, quindi inizia l’Accademia a Mosca per poi terminarla qui a Torino.

Seguono una serie di master nel mondo che toccano vari settori.. dal design alla moda…

Il suo percorso è intervallato ed arricchito da un’ esperienza di lavoro decennale presso una importante agenzia di comunicazione torinese, numerosi viaggi, centinaia di incontri interessanti.

Il primo “inciampo” è da datarsi 15 giugno 2006 nel contesto SfashionArt, progetto artistico ideato da Piero Chiambretti; un percorso tra le vie del centro con sei inaugurazioni in contemporanea.. partenza dallo Sfashion Cafè di via Carlo Alberto per terminare presso il negozio Vertice di via Roma, dove Marina è invitata a creare un allestimento….

Nasce così la prima collezione concettuale di coperte da indossare.



L’anno successivo durante Artissima realizza una installazione presentando una serie di mantelle-scultura nate dalla rilavorazione del feltro industriale, presso Posh in piazza San Carlo.



Le splendide creazioni sono opere d’arte e di moda al contempo.

Via via le occasioni si susseguono e le collezioni si moltiplicano, sempre più ricercate ed interessanti.

Ultima in ordine di tempo è quella nata per le celebrazioni del cento cinquantenario dell’unità d’Italia.

Borse, tracolle, impermeabili, pezzi realizzati con materiali di recupero…. tutto attualmente esposto alle OGR (Officine Grandi Riparazioni) di Corso Castelfidardo, all’interno della mostra “Fare gli Italiani- 150 anni di storia nazionale”, fino al prossimo novembre.





Quest’anno una splendida mantella si è guadagnata la locandina della manifestazione ByHand in programma i prossimi 27-28-29 maggio 2011 presso il Palazzo Bertalazone di S.Fermo, in via San Francesco d’Assisi 14 (www.byhand.to.it).... Venite numerosi!!!!




Marina è un “vulcano concettuale”, termine con il quale definisce la propria arte.

Creatività, unicità, esperienza, rigore, studio e costanza porteranno questo donnino mooolto lontano…..



Marina Nekhaeva. Ricordatevi questo nome!!!!!!!

Info : Marina.nekhaeva@gmail.com

7 commenti:

  1. magicapiù che mai24 maggio 2011 18:06

    Interessante il percorso di questa artista...ha fatto qualcos'altro oltre la moda? a quando una mostra di arte "totale"?pensateci.....sarebbe interessante in questa torino così piena di tutto una giovane artista potrebbe fare la differenza!!!brava!

    RispondiElimina
  2. bellissimo esempio di moda che sposa l'arte...Marina e' davvero interessante, da annotare su agenda...e stupefacente Torino che, secondo me, sta vivendo un momento magico tra arte e cultura.

    RispondiElimina
  3. La conosco e oltre che bravissima,è dolcissima, genitilissima e tutti gli issima che vi vengono in mente!! Sono contenta che tu gli abbia dedicato un post, se lo merita sul serio :)

    RispondiElimina
  4. Si... Marina è davvero speciale..ed in questo caso la specialità è data da uno spessore culturale e morale che oggi è.. merce rara!
    Grazie Marina per la tua disponibilità!
    ;)

    RispondiElimina
  5. A proposito, la foto scattata alla festa di inaugurazione l'hai fatta tù? ero presente anch'io, oddio la prossima volta cerco meglio cosi finalmente ti conoscerò dal vivo!!

    RispondiElimina
  6. I want to meet you too!

    RispondiElimina
  7. @eleleo: non ho scattato io quella foto..ma sono io quella di spalle con l'abitino a righe bianco e nero che... enfatizza il fondo schiena..ahahah devo farmi un'auto-consulenza d'immagine!
    ;) ahahah
    grazie..alla prossima

    RispondiElimina

Scopri il nuovo sito di Giuseppina Sansone, fashionandthecity.it